Crea sito

Conoscere le tabelline è fondamentale

Potrà sembrarti una cosa banale, ma conoscere le tabelline è fondamentale. Alcunn insegnanti permettono l’uso della calcolatrice in terza media, ma nei primi due anni bisogna sapersela cavare da soli. Conoscere bene le tabelline è importante sia per evitare di sbagliare nei calcoli, sia per capire bene argomenti come la divisibilità, il minimo comune multiplo e molti altri argomenti (se non tutti) che vengono trattati nei primi anni delle medie. Basta con le parole, andiamo ai numeri.


indice


Tabellina dello zero

Le prime tabelline che andremo a vedere sono quella dello zero, dell’uno e del due. Aiutiamoci con una immagine. Cominciamo con la tabellina dello zero, che è molto facile.

“Qualsiasi numero moltiplicato per zero, dà sempre zero”.

C’è poco da ricordare. Se in una moltiplicazione uno dei fattori è zero, allora il risultato della moltiplicazione è zero. Per esempio:

 2 · 0 = 0

0 · 13 = 0

5 · 0 · 7  = 0

E si potrebbe continuare con un’infinità di esempi. Devi ammettere che fin qui è tutto semplice. Passiamo alla tabellina dell’uno.


tabellina dell’ uno

Anche la tabellina dell’ uno è semplice. Infatti:

“Qualsiasi numero moltiplicato per 1, dà come risultato se stesso”.

Facciamo alcuni esempi con i numeri:

27 · 1 = 27

1 · 9 = 9

81 · 1 = 81

Anche in questo caso gli esempi sono infiniti. Si dice che il numero uno è l’elemento neutro della moltiplicazione. “Neutro” in questo caso, vuol dire che non cambia nulla, infatti avere in una moltiplicazione il fattore 1 non cambia affatto la moltiplicazione.

Conoscere le tabelline è fondamentale

Molto bene, guardiamo contemporaneamente le tabelline che abbiamo studiato fino a ora.

Conoscere le tabelline è fondamentale

Passiamo alla prossima tabellina.



tabellina del 2

Dato che conoscere le tabelline è fondamentale, continuiamo con la tabellina del due, dobbiamo cominciare a ricordare i risultati. Ma è un esercizio che ti permetterà di capire argomenti come i criteri di divisibilità, i numeri primi, il minimo comune multiplo e molti altri.

Andiamo a dare un’occhiata alla tabellina.

Conoscere le tabelline è fondamentale

Moltiplicare un numero per due, vuol dire raddoppiarlo. Per esempio, qual è il doppio di 6? La risposta è 12. E qual è il doppio di 5? La risposta è 10. Trasformando le parole in numeri abbiamo:

6 · 2 = 12

5 · 2 = 10

20 · 2 = 40

E anche in questo caso gli esempi sono infiniti.

Nell’immagine sotto abbiamo una visione d’insieme delle tabelline viste fino a ora.

Conoscere le tabelline è fondamentale

le altre tabelline

Nelle immagini che seguono puoi vedere le altre tabelline.

Conoscere le tabelline è fondamentale
Conoscere le tabelline è fondamentale
Conoscere le tabelline è fondamentale

Sarà sufficiente imparare queste tabelline. Ma bisogna impararle bene, impararle a memoria, come il testo di una canzone.


tabelline in pdf

Il file pdf che trovi sotto, ti permette di consultare e/o scaricare le tabelline per averle sempre con te anche quando sei off line. Se preferisci potrai anche stamparle.

  Tabelline.pdf

Buono studio.


Esercizi in pdf

Nel file pdf in basso trovi alcuni esercizi. Lavora con calma e non preoccuparti se sbagli. Sbagliando si impara.

  Tabelline – Esercizi.pdf

Tabelline – Esercizi 2.pdf

Buon lavoro.



Cliccando qui si aprirà una nuova pagina della Casa Editrice Zanichelli in cui potrai consultare e/o scaricare liberamente le tavole numeriche.


Se hai domande o vuoi segnalare un errore puoi scrivere alla casella mail: matematica.facile@libero.it; saremo grati ai lettori che segnaleranno eventuali errori presenti nell’articolo.