Equivalenze tra unità di misura

In questo articolo vedremo come si eseguono le equivalenze tra le unità di misura, cioè vedremo quale procedimento si deve seguire per trasformare per esempio i metri in chilometri o i grammi in ettogrammi.

Per eseguire le equivalenze è necassario sapere come si moltiplica per 10, per 100 e per mille e come si divide un numeri per 10, per 100 e per 1000.


indice


Casio – Orologio digitale al quarzo donna con cinturino in acciaio

Proprio quello che cercavo per mia figlia. Leggero ed elegante” – Isabella


Da unità di misura più grandi a unità  di misura più piccole

Il procedimento è abbastanza semplice. Quando si passa da unità di misura più grandi a unità di misura più piccole si deve moltiplicare per 10 ad ogni “salto”.

A seconda dei libri, le misure possono essere scritte in modo diverso. Ma il procedimento rimane lo stesso. Se si passa da misure più grandi a misure più piccole, si deve moltiplicare per 10 ad ogni “salto”.

Equivalenze tra unità di misura

Non ha importanza andare da destra a sinistra o da sinistra a destra. La cosa importante è andare da misure più grandi a misure più piccole.

Il ragionamento appena fatto con le unità di misura di lunghezza, è valido anche per le unità di misura di massa, cioè il grammo con i suoi multipi e i suoi sottomultipli.

equivalenze scuola elementare

Primo esempio

Facciamo qualche esempio con i numeri.

4 Km = …… m

siccome si deve passare da chilometri a metri, cioè da una misura più grande a una misura più piccola, si deve moltiplicare. I salti da Km a m sono 3, quindi si deve eseguire la moltiplicazione

4 · 10 · 10 · 10 = 4000

lo svolgimento dell’ equivalenza è

4 Km = 4000 m ;

 

 


secondo esempio

Facciamo ancora un esempio. Eseguiamo l’equivalenza

2m = ….. cm

Da metri a centimetri si eseguono due salti, quindi dobbiamo moltiplicare

2 · 10 · 10

Quindi il risultato che stavamo cercando

2 m = 200 cm.


terzo esempio

Ancora un esempio con le unità di misura di massa (non di peso, il peso è una forza, non una grandezza).

Quanto grammi sono due ettogrammi (nel linguaggio comune si dice semplicemente “due etti”).

2 hg = ….. g

Siccome si passa da un’unità di misura più grande a un’unità di misura più piccola, si deve moltilicare. Da ettogrammi a grammi si eseguono due salti, quindi le operazioni da fare sono:

2 · 10 · 10 = 200

quindi il risultato che stavamo cercando è

2 hg = 200 g ;


Da unità di misura più piccole a unità  di misura più grandi

Continuiamo con le equivalenze tra unità di misura. Vediamo come si fa a passare da unità di misura più piccole a unità di misura più grandi.

Proviamo a trasformare la lunghezza della corsa campestre della scuola da metri in chilometri.

Lunghezza della corsa = 1500 m =  …….. Km

Equivalenze tra unità di misura

quarto esempio

Da metri a chilometri si devono eseguire 3 salti, quindi l’operazioen che dobbiamo svolgere è:

1500 : 10 : 10 : 10 = 1,5

Il risultato che stavamo cercando è quindi

1500 m = 1,5 Km ;

Esercizio concluso.


quinto esempio

Un altro esempio con le unità di misura di massa.

Hai mai sentito dal salumiere qualcuno che compra 200 grami di prosciutto? Bene, cerchiamo di calcolare a quanti etti (cioè ettogrammi) corrispondono 200 grammi .

 

Equivalenze tra unità di misura

200 g = 2 hg

perchè l’operazione che si deve eseguire è

200 : 10 : 10 = 2

Esercizio concluso.


esercizi

Se vui, puoi metterti alla prova con gli esercizi che trovi nel file pdf in basso. Lavora con calma, non avere fretta, non vince chi finisce prima, non è una gara di velocità. E se sbagli non preoccuparti. Sbagliare è normale. È proprio sbagliando che si impara.

  Esercizi con le equivalenze.pdf

Buon lavoro.



Se hai perso le tavole numeriche puoi scaricarle gratuitamente nella pagina della Casa Editrice Zanichelli raggiungibile a questo link.