Crea sito

Quali sono i numeri decimali

Ti potrà sembrare strano, ma i numeri decimali sono quelli che utilizziamo più frequentemente. Li vediamo talmente spesso che quasi non ci facciamo più caso: quando facciamo la spesa, quando compriamo una penna o un paio di scarpe o una bottiglietta d’acqua, in pratica sempre. Questo può essere un problema. Infatti può succedere che alcuni prof pensino che tutti gli alunni sappiano quali sono i numeri decimali, di conseguenza è un argomento che non viene trattato, oppure viene trattato molto velocemente. Se sei finito in questa pagina, è successo anche a te di non capire bene questo argomento, non ti preoccupare, non sei l’unico. Con cinque minuti di impegno sarai in grado di riconoscere quali sono i numeri decimali.


indice


Riconoscere i numeri decimali

Partiamo dall’inizio. Facciamo alcuni esempi per cercare di capire come riconoscere quali sono i numeri decimali. Di seguito sono scritti sei numeri, tre sono numeri decimali, gli altri tre non lo sono.

27  –  12,6   –   0,37   –   9   –   4,08   –   5

Leggendo i numeri sopra, ci si rende conto che in alcuni compare la virgola, invece negli altri la virgola non c’è.

Benissimo, se ci siamo resi conto di questo, siamo in grado di riconoscere quali sono i numeri decimali, infatti i numeri decimali sono quei numeri in cui compare la virgola.

Tornando all’esempio di poco fa, evidenziamo in blu i numeri decimali:

 27  –  12,6   –   0,37   –   9   –   4,08   –   5


primo esercizio: riconoscere i numeri decimali

Credo di sapere cosa stai pensando “Ma se è così semplice, lo so fare anche io”. Certo che lo sai fare. Se vuoi metterti alla prova puoi provare con l’esercizio che trovi sotto. Le soluzioni sono alla fine dell’articolo, ma non andare subito a sbirciare. Prima provaci e poi controlla. Le soluzioni ti servono per capire se hai fatto bene oppure no. Lavora con calma e non avere fretta, nessuno verrà a rimproverarti se sbagli, sbagliare è normale. Prova a riconoscere i  numeri decimali tra quelli elencati sotto:

21,4  –  65,7  –  35  –  0,1  –  12  –  90  –  0,9  –  10  –  6,03  –  20 

Se vuoi puoi anche metterti alla prova con gli esercizi che trovi nel file pdf che segue. Nel secondo file trovi le soluzioni:

  Riconoscere i numeri decimali – Esercizi.pdf

  Riconoscere i numeri decimali – Soluzioni.pdf

Buon lavoro.


come si leggono i decimali

So che può sembrare una cosa in più, ma meglio essere sicuri. I numeri decimali scritti in basso:

3,56  –  0,12  –  7,07  –  2,50

si leggono rispettivamente: tre virgola cinquantasei,  zero virgola dodici, sette virgola zero sette e due virgola cinquanta.

Adesso qualcuno di voi starà pensando che nell’ultimo numero, cioè 2,50 lo zero finale non ha nessun valore e non si deve scrivere. Verissismo.

Ma immaginiamo di avere 5 euro (si dice euro non euri) e doverli dividere a due persone. Quanti euro andranno a ogni persona?

Prima di ogni cosa vado a scambiare la banconota con le monete e poi do a ogni persona due euro e cinquanta, che usando i numeri decimali si scrive 2,50 .

Quindi, come vedi lo zero alla fine del numero decimale a volte serve. Imoltre, nel linguaggio comune non si dice due virgola cinquanta euro, ma si dice due euro e cinquanta. La parola “virgola” a volte viene sostituita dalla congiunzione “e“.


Decimi, centesimi e millesimi

Dopo aver imparato a riconoscere quali sono i numeri decimali, diamo un nome alle cifre che compaiono in questi numeri. Facciamo un esempio per capire meglio quello che abbiamo appena detto. Prendiamo in considerazione il numero 37, 254 (si legge trentasette virgola duecentocinquantaquattro).

Alle elementari abbiamo imparato che il nostro sistema numerico è un sistema posizionale. Vuol dire che  il valore di ogni cifra dipende dalla posizione che occupa. Per esempio nel numero 37, la cifra 3 rappresenta le decine e la cifra 7 rappresenta le unità.

Quali sono i numeri decimali

Dopo il sette c’è la virgola. Cosa troviamo dopo le unità? Quale posizione occupa la cifra 2? Nella lavagna sotto troviamo la risposta.

Quali sono i numeri decimali

Dopo la virgola troviamo i decimi, poi i centesimi e a seguire i millesimi. Sono nomi che bisogna imparare e ricordare.


secondo esercizio: decimi, centesimi e millesimi

Mettiamoci subito alla prova per vedere se abbiamo capito il sistema posizionale dopo la virgola. La regola dad tenere bene a mente è che la virgola separa le unità dai decimi. Questo è vero sempre.

Quale posizione occupa la cifra 6 nel numero 56, 076?

Quali sono i numeri decimali

Dobbiamo ricordarci i nomi delle posizioni di ogni cifra.

Quali sono i numeri decimali

Nel numero 56, 076 la cifra 6 compare due volte. Procedendo da sinistra verso destra (cioè nello stesso verso in cui scriviamo), compare la prima volta come unità e la seconda volta come millesimi.


esercizi in pdf

Adesso possiedi gli strumenti necessari per provare da solo. Nel file pdf subito sotto trovi un esercizio che ti permette di verificare se hai capito il sistema posizionale dei numeri decimali. lavora con calma e ragiona prima di segnare la risposta.

  I numeri decimali – Esercizio2.pdf

Buon lavoro.


La virgola nella calcolatrice

Benissimo, adesso sappiamo come riconoscere i decimali e sappiamo anche come si chiamano le posizioni delle cifre dopo la virgola. Ci può capitare di dovere eseguire qualche operazione con la calcolatrice. Se cerchiamo la virgola, resteremo delusi perchè la virgola nella calcolatrice non c’è. O melgio c’è, ma è scritta in un altro modo. Osserviamo la calcolatrice in basso:

La virgola è il puntino che si trova vicino lo zero. È cosi in quasi tutte le calcolatrici.

Quindi se dobbiamo scrivere un numero con la virgola sulla calcolatrice dobbiamo digitare il puntino.



link utili

Cliccando qui si aprirà una nuova pagina della Casa Editrice Zanichelli in cui potrai consultare e/o scaricare le tavole numeriche. Ricorda: sapere usare le tavole numeriche può essere molto utile, infatti potrai utilizzarle anche durante le verifiche in classe.

Se ti piace la chimica, invece puoi cliccare qui, si aprirà una tavola perdiodica interattiva degli elementi, sempre fornita dalla Zanichelli.


soluzioni

Primo esercizio. I numeri decimali sono evidenziati in blu.

 21,4  –  65,7  –  35  –  0,1  –  12  –  90  –  0,9  –  10  –  6,03  –  20 


Se vuoi porre delle domande o vuoi segnalare un errore, puoi scrivere alla nostra casella mail: matematica.facile@libero.it; saremo grati ai lettori che segnaleranno eventuali errori.