Come si calcola lo sconto

Se pensi che la matematica non serva a niente, questo argomento potrebbe farti cambiare idea. Ti sarà capitato di passare davanti alla vetrina di un negozio o di navigare in internet e vedere che un oggetto che ti piace è scontato. Vicino al prezzo c’è scritto 40% (si legge 40 per cento) e rappresenta lo sconto che il venditore applica al prezzo iniziale. In questo articolo vedremo come si calcola lo sconto, così sarai in grado di sapere quanto costa l’oggetto che desideri e dove conviene acquistarlo. Facciamo qualche esempio.


esempio 1

Sofia vuole comprare un nuovo paio di scarpe di colore rosso. Da quando le ha viste ai piedi della sua amica Laura, non riesce a pensare ad altro. Laura ha comprato le scarpe a 55 €. Sofia le ha viste in un negozio del centro e costavano 70 €. Il venditore applicava uno sconto del 20%. Sofia decide di comprare le scarpe. Avrà speso di più o di meno della sua amica Laura? Vediamo.

Come si calcola lo sconto

Cerchiamo di capire quanto ha speso Sofia. Dobbiamo per prima cosa calcolare lo sconto. Dobbiamo capire quanto vale il 20% di 70 €.

Le strade per arrivare al risultato sono tante. Ti faccio vedere quella che preferisco.

Le operazioni che dobbiamo fare sono: 70 • 20 : 100 = vediamo.

Sono operazioni che puoi eseguire con la calcolatrice che hai nel pc oppure con la calcolatrice che hai nel tuo smartphone o anche a mente.

Abbiamo ottenuto che lo sconto praticato dal commerciante vale 14 €. Il prezzo di partenza era 70€. Per sapere il prezzo finale dobbiamo eseguire la sottrazione: prezzo iniziale meno sconto:

Come si calcola lo sconto

Sofia spende 56€, solo un euro in più rispetto alla sua amica Laura. Facciamo un altro esempio.


Esempio 2

Riccardo chiede ai suoi nonni una nuova console come regalo di compleanno. I suoi nonni vogliono accontentarlo, ma cercano il prezzo migliore tra le varie offerte. Trovano il regalo per il loro nipotino in un negozio che vende la console a 650 con lo sconto del 15%. Vediamo come si calcola lo sconto e quanto hanno speso.

Ti ripeto, i procedimenti che si possono seguire sono tanti, io ti propongo quello che mi sembra più agevole. Calcoliamo a quanto ammonta lo sconto (cioè quanto vale in euro). Per fare ciò eseguiamo queste operazioni: 650€ • 15 : 100 = vediamo.

Abbiamo calcolato lo sconto. Adesso dobbiamo sottrarre dal prezzo iniziale lo sconto che abbiamo calcolato prima.

I nonni di Riccardo spenderanno 552,50 € per comprare il regalo al loro nipotino. Esercizio concluso.


esempio 3 Sconto del 50%

Vediamo un caso particolare di sconto. Vediamo come si calcola lo sconto del 50%. In questo caso i calcoli sono facili da fare. Un chilo di arance costa 3 € al Kg. Durante i periodi di produzione abbondante il prezzo si abbassa e molti venditori fanno offerte speciali. Per esempio applicano uno sconto del 50%.

Applicare lo sconto del 50% significa vendere alla metà del prezzo.

Come si calcola lo sconto

Vediamo alcuni esempi di applicazione di sconto al 50%.

Come si calcola lo sconto

esercizio

Prova a fare da solo l’esercizio che vedi nella lavagna sotto. Ti serviranno carta e penna.

Trovi i risultati alla fine della pagina.


link utili

Se hai perso le tavole numeriche non ti preoccupare. Cliccando qui si aprirà una nuova pagina in cui potrai consultare le tavole oppure potrai scaricarle come file pdf sul tuo pc.



Se hai domande o vuo segnalare un errore puoi scriverci alla nostra casella mail: matematica.facile@libero.it


Risultati

Precedente Espressioni con le radici quadrate Successivo Come si eseguono le espressioni